Stampa

motociclisti ed assicurazioni: facciamoci sentire!

. Pubblicato in Varie

Ciao,

sono Davide Fantin, mi permetto di segnalare questa iniziativa che ritengo molto interessante.

Il CIM (Coordinamento Italiano Motociclisti) sta raccogliendo delle firme per vedere se ci sono abbastanza interessati a fondare una assicurazione per motociclisti, in maniera simile a quanto già successo in Francia una ventina di anni fa (www.mutuelledesmotards.fr e provate a fare un preventivo per Parigi, anche ignorando la classe di merito, e paragonatelo con Roma/Milano).

Una mutua assicurazione attenta alle necessità di noi che andiamo in moto (moto storiche, possessori di più moto, uso stagionale, etc.) e che spezzi l'oligopolio della compagnia assicuratrici (avete mai visto una assicurazione che vi ha diminuito il premio o migliorato il servizio senza minacciare di lasciarli?).

Questo il link all'articolo:

www.cim-fema.it

Questo il link per firmare la petizione:

Petizione per creare una compagnia assicurativa per motociclisti.

La raccolta firma è ovviamente senza impegno. Se ci sarà un numero adeguato di firme ed il progetto passerà alla fase successiva, verrete contattati dal CIM per aderire al fondo di garanzia (previsto per legge). Qualche decina di euro a testa per liberarci di queste assicurazioni.

Potrebbe essere la volta buona, facciamoci sentire e facciamoci vedere che siamo in grado di cambiare qualcosa anche noi in Italia. In Francia lo hanno già fatto con ottimi risultati.

Girate pure l'informazione agli amici/motoclub/mailing list etc.

--

___________
Davide Fantin
KTM 690 E '09
TA '89 White&Red
Pordenone - Milano